Menu

Heredia Rosso Trentino Doc

DENOMINAZIONE DI ORIGINE PROTETTA
VITIGNI E AMBIENTE
Le uve dalle quali è stato prodotto questo Merlot-Cabernet sono state coltivate esclusivamente in Trentino. I vitigni di origine francese (Bordeaux) hanno trovato qui un terreno ideale, in particolare nella parte centrale del territorio viticolo Trentino quale è la Valle dell’Adige.

PRATICHE ENOLOGICHE
Alla pigia-diraspatura delle uve segue la fermentazione durante la quale la temperatura non dovrà superare i 28/30° C. La successiva permanenza di una settimana funge da macerazione per ottenere una migliore complessità. A svinatura avvenuta si procede con la malolattica dopodiché il vino è posto qualche mese a riposare nel legno per l’affinamento.

RISULTATI
Rubino con riflessi granata, al naso crea un incantevole connubio tra sentori di frutta rossa e di pepe verde. Il sapore è pieno, verticale, armonico. Il patrimonio polifenolico importante è evidente al gusto e lo rendono davvero persistente oltre che inequivocabilmente elegante.

ABBINAMENTI
Vino che si sposta soprattutto con carni rosse, selvaggina e formaggi stagionati.
Va servito a temperatura di 18-20° C. e migliora dopo qualche anno di invecchiamento.
alcool
13,5 % vol.
acidita’ totale
4,5 g/l circa
denominazione
TRENTINO “DENOMINAZIONE DI ORIGINE PROTETTA”
tipologia
Rosso
uva
Cabernet – Merlot Trentino
bottiglie prodotte
15.000 prodotte annualmente
zona di produzione
Località Novaline di Mattarello nel comune di Trento
orientamento / esposizione
Piccolo altopiano con ottima espozione a sud-ovest, favorita da una lieve pendenza. Zona molto calda e precoce a 300-350 m s.l.m.
suolo
Terreni sciolti con poco scheletro e buona componente in argilla.
forma di allevamento
Doppia pergola trentina.
numero ceppi per ettaro
2.500
anno di impianto
1980-1985
produzione per ettaro
110 q.li /ha
epoca della vendemmia
Prima decade di ottobre
 
Heredia Rosso Trentino Doc
 
Newsletter
 
unchecked checked unchecked unchecked