Menu
0
Articoli nel tuo carrello
Concludi Ordine

Heredia Chardonnay Trentino Doc

DENOMINAZIONE DI ORIGINE PROTETTA
Vitigno   Chardonnay

Per denominare i vini si privilegiava in passato il nome del vitigno anziché l’origine geografica, dimenticando così che un vitigno, pur ottimo, se coltivato in un ambiente poco adatto non darà mai vini di qualità.
Per questo desideriamo sottolineare che le uve dalle quali è stato prodotto questo Chardonnay  sono state coltivate in Trentino.

Risultati
Il colore è giallo paglierino ed il profumo è quello tipico della mela golden croccante. Dal momento che si presta a lunghi affinamenti in vetro, propone un profilo organolettico legato alle potenzialità evolutive di uno Chardonnay di alta qualità: inizialmente invita a sensazioni fresche e fruttate, nel tempo restituisce caratteristiche di maturità, grande compostezza e profondità nelle note più evolute


Abbinamenti ideali alle pietanze
Si accosta con successo al pesce, alle carni bianche ed ai formaggi a pasta molle.
V
a servito a 10-12° C. e può essere conservato per qualche anno.


Va servito a 10-12° C. e può essere conservato per qualche anno.
alcool
13,5 % vol.
acidita’ totale
5,5 g/l circa
denominazione
TRENTINO “DENOMINAZIONE DI ORIGINE PROTETTA”
tipologia
Bianco
uva
100% Chardonnay
bottiglie prodotte
15.000 prodotte annualmente
zona di produzione
Località “Grezzi” di Mattarello–Comune di Trento
orientamento / esposizione
Conoide di deiezione ai piedi del massiccio della Vignola a quota 200 m. s.l.m. con esposizione a Ovest
suolo
Ghiaioso-calcareo, di media tessitura, ben drenante e mediamente fertile
forma di allevamento
Pergola semplice trentina.
numero ceppi per ettaro
4.000
età media delle viti
25 anni
produzione per ettaro
120 q.li /ha
epoca della vendemmia
Prima decade di settembre
 
Heredia Chardonnay Trentino Doc
 
Newsletter
Richiesta Informazioni
 
Invia Richiesta
 
unchecked checked unchecked unchecked